Come si calcola il quinto dello stipendio

Sapere come si calcola il quinto dello stipendio è importante al fine di conoscere l’importo massimo trattenibile dal proprio guadagno netto mensile usato per rimborsare il prestito tramite Cessione del Quinto.

Come sicuramente saprai, infatti, la Cessione del Quinto è un finanziamento che si rimborsa cedendo automaticamente una parte del proprio stipendio netto per un valore pari a massimo un quinto (20%).

Come calcolare un quinto dello stipendio? Calcolo quinto dello stipendio

Il calcolo del quinto dello stipendio è un’operazione piuttosto semplice e veloce da fare se si conosco bene i passaggi necessari.

Potrebbe interessarti leggere anche: Calcolo Cessione del Quinto / Calcolo anticipo TFR con Cessione del Quinto in corso

Come si calcola un quinto dello stipendio per dipendenti privati e pubblici

Tutto ciò che bisogna fare è prendere l’importo scritto sulla propria busta, che di solito è quello lordo, e calcolarne l’importo netto. Per farlo bisogna conoscere la paga oraria e le ore lavorate durante il mese.

Con questi valori a portata di mano si procede come segue:

  1. moltiplicare tra loro numero di ore lavorative mensili, numero di mensilità (tredici o quattordici in base a se si percepisce solo la tredicesima o entrambe) e paga oraria
  2. dividere il numero ottenuto per 12 (mesi di fatto all’anno)
  3. sottrarre al numero ottenuto il 27%

In questo modo si ottiene il calcolo stipendio netto mensile, che dovrà poi essere diviso per 5 al fine di ottenerne il quinto massimo trattenibile al mese.

Come calcolare il quinto dello stipendio per dipendenti statali

Anche in questo caso bisogna partire dallo stipendio lordo mensile e ricavarne quello netto. Per farlo bisogna sottrarre tutte le ritenute di tipo assistenziale, previdenziale e regionali o comunali che gravano su di esso.

Una volta fatta questa operazione e ottenuto l’importo netto dello stipendio, bisogna poi dividerlo per 5 in modo da ottenere il quinto massimo trattenibile ogni mese.

Il quinto dello stipendio come si calcola?

Quinto dello stipendio calcolo per dipendenti privati e pubblici

Se un dipendente lavora per 14 mensilità l’anno in quanto nel suo contratto sono previste anche tredicesima e quattordicesima, per 160 ore al mese e viene pagato 12 euro all’ora, il calcolo che dovrà effettuare per conoscere il quinto del suo stipendio sono:

14 x 160 x 12 = 26.880 : 12 = 2.240 – 27% = 1.635 (stipendio netto)

1.635 : 5 = 327 (rata mensile massima per la Cessione del Quinto)

Calcolo un quinto dello stipendio per dipendenti statali

Se un dipendente viene pagato 1.800 euro lordi al mese e l’importo delle ritenute ammonti a circa 300 euro, il calcolo che dovrà fare è il seguente:

1.800 – 300 = 1.500 euro (stipendio netto)

1.500 : 5 = 300 euro (rata mensile massima per la Cessione del Quinto)