Calcolo Consumit prestiti

Fare il calcolo Consumit prestiti permette di capire se davvero il finanziamento che ci si sta accingendo a chiedere sia adatto alle proprie possibilità economico-finanziarie e non risulti troppo oneroso da rimborsare.

Consumit, società finanziaria che rientra nel gruppo Monte dei Paschi di Siena, infatti, mette a disposizione dei propri clienti varie soluzioni di prestito, capaci di adattarsi a tutte le necessità di spesa e in grado di rispondere a qualsiasi richiesta di denaro. E’ proprio per questo motivo che risulta fondamentale capire se quello scelto sia davvero il prestito più conveniente e vantaggioso per sé stessi o se si potrebbe trovare un’opzione migliore nel mercato creditizio.

Tipologie di Consumit prestiti personali

Il finanziamento di spicco dell’istituto di credito è “Tuttofare”, che si declina in varie formule con l’obiettivo di soddisfare qauanto più possibile le esigenze dei clienti:

  1. Tuttofare Consumit ordinario, un prestito non finalizzato che si adatta a qualsiasi tipo di spesa
  2. Tuttofare Consumit casa, dedicato solo ed esclusivamente alle spese della propria abitazione
  3. Tuttofare Consumit una, per consolidare tutti i prestiti passati e riunirne le rate in un unico rimborso
  4. Tuttofare Consumit giovani, pensato appositamente per i giovani che hanno meno di 35 anni e vogliono finire gli studi
  5. Tuttofare Consumit natura, un finanziamento da utilizzare per l’efficientamento energetico o l’acquisto di auto ibride o a metano
  6. Tuttofare Consumit microbusiness, dedicato ai proprietari di ditte individuali e partite iva
  7. Tuttofare Consumit Cessione del Quinto, un prestito non finalizzato che si rimborsa tramite trattenuta diretta dello stipendio o della pensione

Caratteristiche prestiti Consumit online

Come abbiamo visto, i prestiti Consumit sono di tipo non finalizzato, adatti per qualsiasi tipo di spesa senza bisogno di alcun giustificativo, o di tipo finalizzato, da utilizzare solo per alcuni tipi di spese ben precise e concordate.

In entrambe i casi il rimborso avviene tramite il pagamento di rate mensili fisse e costanti, comprensive sia della quota capitale che della quota interessi TAN e TAEG. L’importo delle rate dipende anche dalla durata del piano di ammortamento, che è totalmente personalizzabile in base alle esigenze dei clienti e può avere una durata compresa tra i 24 e i 120 mesi (2-10 anni).

Un piano di ammortamento con durata più estesa nel tempo permette di usufruire di rate mensili più basse ma prevede tassi di interesse più elevati; al contrario, un piano di ammortamento più breve prevede rate mensili più elevate ma tassi di interesse più bassi.

Il pagamento della prima rata è prevista due mesi dopo la firma del contratto e, una volta iniziato il rimborso, il cliente ha la possibilità di usufruire dell’opzione “salto rata”, che dà la possibilità di non pagare una delle rate previste in un momento di particolare difficoltà economica e farla scalare alla fine del piano di ammortamento.

Richiesta finanziamenti Consumit

Per avanzare la propria domanda di prestito, che può essere avanzata sia in sede in una finanziaria Consumit sia online da casa, bisogna essere in possesso dei giusti requisiti e della giusta documentazione.

Tra i requisiti più importanti troviamo la presenza di un reddito fisso e dimostrabile, con il quale garantire all’istituto di credito che si è in grado di rimborsare il finanziamento nei tempi e nelle modalità prestabilite, senza causare ritardi nei pagamenti o episodi di insolvenza.

I documenti da mostrare sono:

  • documento che attesti il reddito
  • documento d’identità
  • codice fiscale

Una volta ricevuta la richiesta e analizzati documenti e requisiti, se il cliente viene ritenuto idoneo ad ottenere l’importo richiesto, i soldi verranno accreditati direttamente sul conto corrente nel giro di qualche giorno lavorativo.

Calcolo prestito Consumit

Utilizzando il nostro calcolatore è possibile conoscere con precisione l’importo previsto per la rata mensile di rimborso del finanziamento e il costo totale del finanziamento, comprensivo anche degli interessi maturati nel corso del tempo.

Alternative ai Consumit finanziamenti

Se le soluzioni offerte da un finanziamento Consumit non dovessero soddisfare le proprie necessità e aspettative, di seguito riportiamo altri enti creditori convenienti ed affidabili:

  1. Consel – Calcolo prestiti Consel
  2. Intesa San Paolo – Simulatore prestito Intesa San Paolo
  3. Mediolanum – Simulatore prestito Mediolanum
  4. BNL – Prestito BNL calcola rata
  5. Findomestic – Prestito Findomestic calcolo rata
  6. Poste Italiane – Prestito PostePay
  7. Compass – Calcolo prestiti Compass
  8. Agos – Simulatore prestito Agos